Category: Notizie

Posts related to Notizie

– Venerdì 23 Maggio 2008 è stato inviato con raccomandata A/R il plico della denuncia all’attenzione del Segretario generale della Commissione europea.

– Martedì 27 Maggio la denuncia e il suo allegato sono stati consegnati a Bruxelles.

– Venerdì 30 Maggio è stata recapitata la ricevuta di ritorno.

La Commissione è un’istituzione comunitaria su cui gravano molte incombenze, per questo motivo è presumibile che passino alcuni mesi prima di ottenere una risposta.  

à Per visualizzare gli articoli sulla denuncia alla Commissione Europea, “Clikka” sul pulsante:

>>La denuncia alla Commissione Europea<<

Anche questa “poesia”, scritta da un anonimo, merita di trovar spazio tra le pagine di questo sito. Per ricordare a tutti che la strada non fa sconti per nessuno e che, anche se ci sentiamo al centro del Mondo, non siamo invulnerabili, invincibili. Spesso, un nostro errore può costar caro, a noi ma soprattutto alle nostre famiglie. A volte, a costar caro è l’errore altrui. A volte, le nostre strade sono troppo piccole e poco sicure per noi, per la nostra famiglia e per i nostri sogni. Non dimentichiamoci mai, degli amici e delle amiche che ci hanno lasciato, solo così il loro involontario sacrificio non sarà vano.

 

La prudenza prima di tutto.

 

 

I FIORI DELLA MEMORIA

Molte lune son passate

da quando urlando

 

sito-notizie.JPG

Dopo qualche mese di studio per approfondire il sistema europeo e qualche settimana dedicata alla redazione dei documenti: 

oggi, 15 maggio 2008

 

ho ultimato il testo dell’allegato alla denuncia dedicata alla Commissione europea. 

Il documento in allegato serve per informare l’istituzione comunitaria a cui spetta il compito (tra gli altri) di controllare la normativa interna degli Stati membri, per verificare che non leda i principi dei Trattati e la normativa derivata della Comunità, dell’esistenza di una normativa italiana (in merito alla personalizzazione dei veicoli) che lede l’art. 28 del Trattato CE, o per meglio dire il principio di libera circolazione delle merci all’interno della Comunità. Il documento in allegato è completo (composto da 55 pagine) tratta tutti gli argomenti connessi al problema sottoposto alla Commissione, dalla disamina della normativa italiana a quella sul principio europeo di [...]

La caduta del Governo Prodi e la nuova maggioranza scaturita dalle urne, bloccano di fatto tutte le promesse di liberalizzazione del tuning e delle personalizzazioni in generale, effettuate dalla maggioranza dimissionaria. Per questo motivo già da qualche tempo ho deciso di lavorare ad un nuovo progetto per la liberalizzazione della personalizzazione (avevo abbandonato la proposizione della mia proposta di legge – progetto sviluppato con la collaborazione della rivista principe del settore tuning – perché il Governo aveva sviluppato le sue proposte di liberalizzazione ma alla luce del nuovo scenario politico, la situazione è nuovamente critica – anche se esiste una direttiva che teoricamente obbligherà lo Stato italiano a prevedere un’omologazione europea dei componenti entro il prossimo anno – ) che si basa principalmente su una denuncia alla Commissione europea. Tutte le proposte di liberalizzazione di questo settore non hanno visto la luce e per questo, ho deciso di rivolgermi direttamente all’Europa, perché questa istituzione è [...]

15/04/2008

 

 

Secondo le ultime stime del Ministero per lo sviluppo economico, l’Italia è al primo posto (in negativo) nella classifica europea del costo industriale del gasolio e al terzo posto per il costo industriale della benzina. Nelle ultime settimane sono stai battuti i record negativi dell’estate e dell’ultimo periodo del 2007, arrivando a registrare i massimi storici degli ultimi anni.

Il prezzo industriale (questo prezzo è al netto della componente fiscale, senza contare quindi, l’accisa e l’iva) del gasolio si è attestato a 0.7 euro il litro, 0.054 euro (in pratica 5.4 cent) in più della media europea che è pari a 0.646 euro. Rispetto ai 27 Paesi europei, siamo

la Nazione in cui il diesel ha il maggior prezzo industriale.Il prezzo industriale della benzina, pur non essendo il più caro in EU, ci premia comunque con un podio. Siamo al terzo posto [...]

14/04/2008

Dall’inizio dell’anno (in meno di quattro mesi) ci sono stati 82 incidenti causati da “pirati della strada”. Con questa etichetta ci si riferisce agli incidenti in cui il soggetto che ha causato l’incidente, colpendo un pedone o un ciclista, si allontana dal luogo del sinistro non curandosi degli effetti della sua azione. In Italia nel 2008 questo tipo di incidenti ha già causato 29 morti e 20 “pirati della strada” non sono stati ancora individuati. L’ultimo caso si è registrato domenica a San Sebastiano al Vesuvio (Napoli) dove è stato investito e ucciso un uomo di cinquant’anni. Giordano Biserni, presidente dell’Associazione Amici Polstrada, intervenendo ai microfoni di Sky Tg24 (canale 100 e 500 di Sky) ha evidenziato come gli incidenti provocati dai “pirati della strada” sono diventati un vero e proprio caso nazionale. Questo perché le strade non sono state costruite per i pedoni ed i ciclisti (e aggiungiamo noi, per i [...]

elezioni2008.jpg13/04/2008 

Votare è un diritto civico ma prima ancora è un dovere di ogni cittadino. Che siate di centro, di sinistra o di destra, votare è un dovere morale. Il nostro presente è il futuro dei nostri figli.

bannerbikerfest08.gif

Dopo quasi un anno la Task Force nata sul Monte Zoncolan si riunisce ad Osoppo. Sempre alla Biker Fest e col desiderio di migliorare la difficile condizione di chi vive l’Italia a due ruote. Vi aspettiamo numerosi, perché la Biker Fest oltre ad essere una grande festa (la più grande a livello nazionale) può essere anche un buon momento per riflettere sui nostri problemi. Appoggiate chi lavora, per difendere la vostra passione!

cmfem_iim.gif 

Il Progetto a tutela dei diritti dei motociclisti ideato dal Coordinamento Motociclisti, è stato il fattore trainante delle fiere di Milano e Padova, con la raccolta di centinaia di immagini di motociclisti in carne e ossa (quasi 2.000 fotografie!), sia nello stand del CM sia in quello dell’AMI. L’iniziativa si sostanzia in una foto petizione per sollecitare il Governo a migliorare la sicurezza delle strade. I sostenitori di questa azione vogliono denunciare i pericoli che ogni giorno incontriamo sulla strada: guard rail “ghigliottina”, strisce viscide, fondi stradali fatiscenti e tante altre trappole che ogni motociclista é costretto a schivare ma non solo. La foto petizione si prefigge anche, di denunciare discriminazioni e ingiustizie che la nostra categoria è costretta a subire, attraverso sanzioni che colpiscono comportamenti di per se innocui, per sicurezza stradale. Col fine di sensibilizzare le istituzioni, si vuole andare oltre la [...]

conf-italia_in_moto.jpg 

Alla fiera più importante del nord est, il Bike Expo di Padova, le associazioni che si battono per “i diritti su due ruote” si sono riunite in una Conferenza Stampa, per ufficializzare la nascita della Task Force ed esporre ai rappresentanti della carta stampata i problemi della categoria.La conferenza tenutasi sabato 19 gennaio, ha avuto un grande successo di pubblico, ed ha ottenuto una discreta risposta dei media, non solo sulle riviste e le televisioni di settore ma anche in rete, dove per mezzo degli appassionati le discussioni della conferenza sono rimbalzate dai siti internet dedicati ai forum motociclistici.A dimostrazione della bontà delle idee presentate dalle associazioni c’è stata la presenza di un ospite d’eccezione, il Campione Italiano Supertwins Gianfranco Guareschi, premiato dalla Task Force con una targa in virtù dei meriti sportivi raggiunti negli [...]

Back to top